MAGGIORE SICUREZZA

I prodotti NORDPEIS sono tutti predisposti per il collegamento esterno dell’aria di combustione garantendo così la massima sicurezza degli ambienti in cui verrà installata la stufa o il caminetto.

In base alla norma per l’installazione dei generatori di calore alimentati a combustibile solido EN 10683-2012 è possibile installare una stufa o un caminetto anche in una camera da letto, in un bagno o in un monolocale solo se il generatore di calore viene collegato alla presa dell’aria esterna.

La normativa italiana per le nuove abitazioni detta dei parametri minimi di climatizzazione a cui devono sottostare gli immobili, ciò nonostante sempre più soggetti vogliono superare le soglie minime imposte per Legge adeguandosi ai requisiti maggiormente restrittivi richiesti da alcuni organismi che poi certificheranno i loro alloggi.

Generalmente per ottenere prestazioni energetiche superiori si deve inserire un sistema di Ventilazione Meccanica Controllata (VMC) con recuperatore di calore dell'aria ambiente. Il recuperatore di calore dell’aria esausta non tiene conto dei necessari volumi d'aria indispensabili per l’utilizzo di generatori di calore a combustibile solido, ed in ogni caso gli ambienti sono in depressione.

Pertanto qualora si debba inserire all'interno di un abitazione ad alta efficienza energetica un impianto a combustibile solido stufa o caminetto questi devono avere la possibilità del prelievo dell'aria di combustione direttamente dall'esterno o da altro ambiente ventilato.